Vacanze ecosostenibili in Toscana

0

Castelfalfi, il borgo medievale e la sua riqualificazione

Castelfalfi, frazione di Montaione, è un incantevole antico borgo medievale in provincia di Firenze. Negli anni sessanta fu abbandonato dai propri abitanti, attirati dal miraggio della città, e divenne un paese fantasma.

castelfalfi

Nel 2007 l’intera valle di Castelfalfi è stata rilevata dal gruppo leader del turismo mondiale TUI AG che si è impegnato in un progetto di riqualificazione rispettoso tanto dell’ambiente quanto del passato.

Per la trasformazione del borgo in un resort di punta del turismo toscano è stato svolto un approfondita progettazione del recupero dell’area.
Solo lo 0,03% della superficie dell’area è destinato a nuove costruzioni, il resto invece vede la propria realizzazione attraverso politiche di recupero e valorizzazione. L’albergo presente nel borgo come su può evincere dal suo nome la tabaccaia, è stato ricavato da un antica manifattura di tabacco.

Castelfalfi, un’oasi per le vacanze in toscana, ma anche e soprattutto sviluppo ecosostenibile: tutti gli appartamenti hanno una certificazione energetica di classe B, le ristrutturazioni sono ad impatto ambientale zero, il resort è autosufficiente dal punto di vista idrico e parzialmente indipendente per quanto riguarda il riscaldamento e il condizionamento. Inoltre l’80% dei materiali che sono stati utilizzati nella costruzione è italiano, così come sono locali le imprese e i progettisti che hanno preso parte al rinnovamento del borgo.
Un progetto innovativo, improntato fortemente alla riduzione dei consumi e all’impiego di materiali ecocompatibili.

Castelfalfi è una nuova idea di turismo in Toscana: da un lato gli appartamenti ristrutturati e acquistabili, dall’altro servizi come alberghi e ristoranti per ospitare “cittadini” occasionali. E ancora un campo da golf, negozi di prodotti tipici e biologici, vigneti, campi coltivati e frantoi dai quali vengono prodotti controllati e coltivati nel rispetto dell’ambiente e della natura.

Come se non bastasse è possibile svolgere diverse attività come passeggiate a cavallo, trekking, ricerca di funghi e tartufi.
Insomma quest’incantevole resort a due passi da Firenze oggi può offrire a chiunque un’inesauribile ventaglio di possibilità per delle indimenticabili vacanze in toscana.

Share.

I commenti sono chiusi