Come riciclare il vetro

0

Il vetro si presta molto bene ai processi di riuso e riciclo, soprattutto in questo ultimo caso grazie alle sue caratteristiche può essere destinato a questo processo diverse volte, circa 7 processi di riciclo. Eseguire una buona raccolta differenziata è importante affinché si possa riciclare nel modo corretto senza sprechi di tempo, materiale e senza ulteriori costi di riciclo. Quando si fa la raccolta dei rifiuti seguendo le indicazioni della raccolta differenziata, è importante agire in base alle primissime  indicazioni basilari. Le bottiglie destinate ai bidoni della differenziata devono essere prima di tutto lavati e privi di altri componenti quali plastica carta e o altro. Lavando le bottiglie sotto l’acqua corrente permette di eliminare tutti i residui di alimenti, bibite e altro; in questo modo si evita di danneggiare il processo di riciclo del vetro.

Il vetro ha origine antichi e fin dalla sua scoperta è stato destinato a diversi usi e utilizzi. Si ricava dalla fusione di elementi esistenti in natura, resiste ad altissime temperature e non è inquinante.

Quando si vuole fare la raccolta differenziata ci si deve assicurare che il vetro da riciclare sia quello giusto; molti tendono a confondere il vetro con altri materiali che non appartengono alla sua categoria. Vediamo quali sono i rifiuti da riciclare e quelli invece che non appartengono alla classificazione dei rifiuti destinati al riciclo del vetro. Piatti, porcellane, lampadine per esempio non appartengono al vetro, e quindi non vanno inseriti nel bidone del vetro.

Le bottiglie invece così come anche alcuni bicchieri generalmente sono i generi di rifiuti da destinare al riciclo.

Generalmente i rifiuti sono inseriti all’interno dei termovalorizzatori e quindi bruciati, il vetro a differenza degli altri materiali non brucia quindi non inquina l’ambiente; in vetro inoltre è anche molto resistente e ci impiega numerosi anni prima di smaltirsi del tutto. Inoltre si salva l’ambiente da altre operazioni di estrazione delle materie prime necessarie per l’ottenimento del vetro, e quindi si risparmia l’energia dei processi di fusione e tutto ciò che sia necessario per ottenere il vetro. Per questi motivi appena descritti è importante che il vetro sia riciclato e che la differenziazione avvenga in modo corretto.

L’ambiente viene risparmiato dai duri processi di estrazione delle sabbie silicee e del carbonato di calcio, ossia gli elementi sottoposti al processo che origina il vetro.

Il riciclo del vetro è un’azione ecologica importante a salvaguardia del pianeta e delle sue importanti risorse.

Vota questo articolo

Share.

I commenti sono chiusi